Roteglia, auto cappotta e finisce contro un albero: un morto

Vani i soccorsi per il passeggero, un anziano di Montefiorino (Modena), non grave la conducente 34enne 

CASTELLARANO. Incidente mortale alle 12,45 di oggi, giovedì 25 gennaio, nella zona industriale di Roteglia. Sulla strada provinciale 486 una Fiat Panda grigia ha cappottato ed è finita fuori strada, contro un albero. Uno dei due occupanti, un anziano di Montefiorino (Modena), è morto sul colpo.
 
Sul posto sono intervenute ambulanza da Castellarano e automedica da Scandiano ed è stato richiesto anche l'intervento dell'elisoccorso da Pavullo, oltre a quello dei vigili del fuoco di Reggio per estrarre le due persone dall'auto ribaltata.
 
Per l'anziano, già in stato di incoscienza al momento dell'arrivo dei soccorsi, non c'è stato nulla da fare: l'auto, infatti, ha cappottato proprio sul suo lato, quello del passeggero, finendo la propria corsa contro un albero.
 
Ferita la conducente, S.R. di 34anni, trasportata in condizioni di media gravità all'ospedale di Baggiovara. Gli agenti della polizia municipale di Castellarano hanno effettuato i rilievi ed ora dovranno ricostruire la dinamica dell'incidente. Sin dal momento dell'arrivo dei soccorsi sembrava che la conducente della Fiat Panda avesse fatto tutto da sola. La strada è rimasta chiusa per più di un'ora.