BABY GANG
Ragazzini rubavano per gioco
denunciati undici studenti

Sono tutti incensurati gli undici studenti tra i 15 e i 20 anni denunciati per una quarantina di furti dai carabinieri di Campagnola Emilia. I ragazzi avevano dato vita a una banda che rubava in cortili e garage di abitazioni, vetture in sosta, distributori di alimenti e poi spesso rivendeva a basso costo il bottino ad altri giovani. Parte degli oggetti rubati sono stati recuperati con le perquisizioni e restituiti dai carabinieri ai leggittimi proprietari