Dopo il museo di Gazzano si cerca di aprirne uno nel capoluogo montano

I celebri presepi di Pigozzi forse avranno una seconda casa