Spariscono 32 tonnellate di silicone

I ladri hanno preso di mira un’azienda di Correggio, un bottino da 80.000 euro

CORREGGIO

Devono aver utilizzato un camion o forse addirittura un autotreno i ladri che nella notte hanno rubato a Correggio in via della Tecnica prendendo di mira un’azienda leader nel settore delle materia plastiche. Il bottino ha un valore di circa 80.000 euro ma quello che più stupisce è che la banda abbia portato via qualcosa che pesava ben 32 tionnellate. Si tratta infatti di silicone ancora allo stato grezzo che avrebbe dovuto essere distribuito in altre aziende della zona e desetinato a fornire la materia prima per stampaggi plastici. I ladri (certamente una banda organizzata e ben informata) hanno agito forzando una porta laterale della ditta, poi hanno agito con calma prendendosi tutto il tempo necessario a caricare il camion. Lo spinoso caso adesso è affidato ai carabinieri di Correggio.