INCENDI

In fiamme i tetti di due abitazioni

Si tratta di due roghi diversi avvenuti l'uno a San Polo ieri sera, poco dopo le 23, e l'altro a Villa Minozzo stamattina. Qui le operazioni di spegnimento sono tuttora in corso. Nessuno per fortuna è rimasto ferito

SAN POLO D’ENZA. Vigili del fuoco impegnati stanotte e stamattina per l’incendio dei tetti di due abitazioni. Il primo rogo è divampato a San Polo. Erano circa le 23.10 quando gli uomini del 115 sono intervenuti in via Cadoria 15 per un incendio che ha distrutto un'ampia porzione di tetto di un'abitazione unifamiliare di recente ristrutturazione.

Due squadre di vigili del fuoco con quattro mezzi hano operato circa tre ore per aver ragione delle fiamme. Ingenti i danni sia alla copertura che al piano sottostante. A San Polo non è stato necessario fare intervenire i mezzi del 118.

Le cause sono ancora in corso di accertamento ma si esclude il dolo, possibile il surriscaldamento di una canna fumaria.

Stamattina secondo intervento per il 115, chiamato sull’incendio di un altro tetto di un’abitazione di Villa Minozzo, in via Carniana 10. Anche qui è stato necessario fare arrivare diverse squadre compresa l’autobotte. Ma non le ambulanze del 118. Nessun ferito quindi. Sembra che all'origine del rogo anche questa volta ci sia il malfunzionamento della canna fumaria. Ipotesi ancora da confermare. Una squadra di vigili del fuoco è tuttora al lavoro.