Morta a 51 anni la moglie del consigliere Manuel Negri

di Mauro Pinotti

Reggiolo: Antonella Dominici stroncata da un tumore all’ospedale di Reggio Emilia. Attestato di cordoglio anche dal sindaco Roberto Angeli. I funerali alle 14.30 di giovedì 31 dicembre

REGGIOLO. Lutto a Reggiolo. Si è spenta all’alba, nel letto dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, dov’era ricoverata da diversi giorni, Antonella Domenici, 51 anni, moglie di Manuel Negri, consigliere comunale di “Ricostruiamo Reggiolo”. La donna era stata operata circa 8 anni fa per un tumore. In questi ultimi tre mesi c’è stata purtroppo una ricaduta che le è stata fatale. I funerali si svolgeranno giovedì 31 dicembre alle 14.30 nella casa comunità di via Marconi a Reggiolo per il cimitero di Reggiolo.

La salma è attualmente custodita nelle camere ardenti del Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Antonella Domenici era una donna semplice, dedita alla casa e alla crescita del suo unico figlio che frequenta la seconda media. Alle esequie saranno presenti anche i compagni di classe del 12enne con insegnanti e genitori. Per tutta la giornata, Manuel Negri ha ricevuto decine di telefonate da parte di amici, parenti, semplici conoscenti che gli hanno manifestato il loro affetto e la loro vicinanza.

Anche il sindaco Roberto Angeli, a nome dell'amministrazione comunale ha espresso cordoglio al consigliere comunale di “Ricostruiamo Reggiolo”: «Tutta l’amministrazione comunale – ha detto il primo cittadino – si stringe al lutto del consigliere Negri per la scomparsa della moglie Antonella. A lui e alla sua famiglia le nostre più sentite condoglianze».

Antonella Domenici lascia nel dolore il marito Manuel Negri e il figlio Ettore. La famiglia ha chiesto di non inviare fiori ma di devolvere eventuali offerte all’Avis e alla Croce Rossa di Reggiolo.