montagna

Febbio, disperso un escursionista di 84 anni

Il soccorso alpino di Reggio ha attivato le ricerce in quota, a circa 2000 metri, per ritrovare l'uomo del quale si sono perse le tracce in mattinata. Dopo tre ore è stato trovato sano e salvo

VILLA MINOZZO (Reggio Emilia)  Il soccorso alpino di Reggio Emilia è impegnato dalle 14.30 alla ricerca escursionista ottantaquattrenne disperso a Febbio, a quota 2000 metri circa.

Le ricerche proseguno serrate da parte dei volontari del Saer, soccorso alpino dell'Emilia-Romagna, che hanno attivato le ricerche nel quadrante in località Rescadore, vicino a Febbio, a poca distanza dal monte Cusna.

AGGIORNAMENTO: L'uomo è stato ritrovato alle 17.30 sano e salvo dal soccorso alpino, che lo sta riaccompagnano a Febbio.