Distrugge il distributore del latte per rubare i soldi, arrestato

Reggio Emilia: è accaduto nella notte in via Magenta, l'allarme è stato dato dai residenti 

REGGIO EMILIA. Ha sradicato il palo di un cartello stradale e lo ha usato per infrangere il vetro del distributore automatico per la vendita di latte e generi alimentari.

E' quanto successo nella notte in via Magenta. Il distributore - di proprietà di un’azienda agricola di Fontevivo, Parma - è stato colpito con così tanta violenza, che i residenti si sono svegliati per il rumore e hanno chiamato il 112. Grazie al tempestivo intervento della pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia, il ladro è stato intercettato e fermato.

Si tratta di Alex Saddiki, un ventenne nato a Montecchio ma residente a Reggio. Il giovane, dopo essere stato identificato, è stato condotto in caserma e, sussistendo la flagranza di reato, è stato arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato. Ora è a disposizione della Procura reggiana.