violenza sessuale

Pedofilo seriale, il brasiliano fuggì calandosi dal decimo piano

di Tiziano Soresina

Dopo la cattura il 40enne si vantò con gli inquirenti di praticare il “parkour”. A Reggio è accusato anche di stalking, nel frattempo sono spariti due pc di sua proprietà