Fabbrico

Ruba al cinema dell'oratorio durante la proiezione

A rubare un 35enne scoperto però da un testimone, l'abitante del paese è stato denunciato dai carabinieri per furto aggravato

FABBRICO. Approfittando della proiezione di un film si è introdotto all'interno del cinema dell’oratorio di Fabbrico e dopo aver raggiunto la cassa ha forzato il cassetto impossessandosi di danaro contante per circa 150 euro.

L’azione furtiva per quanto veloce non è passata inosservata a un testimone che ha dato l’allarme ai carabinieri della stazione di Fabbrico. Sebbene il ladruncolo sia riuscito a dileguarsi non rimarrà impunito grazie alle indagini dei carabinieri che hanno identificato il ladro acquisendo nei suoi confronti iniquivocabili elementi di responsabilità.

Con l’accusa di furto aggravato i carabinieri della stazione di Fabbrico hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un 35enne calabrese residente in paese, noto agli stessi carabinieri di Fabbrico per via di suoi “trascorsi”.