campegine

Aggredisce i carabinieri Arrestato 24enne ubriaco

CAMPEGINE. È stata una notte movimentata quella di mercoledì per Munier Baha Eddine, 24enne nato a Montecchio e residente a Campegine, tratto in arresto dai carabinieri di Cadelbosco Sopra con l’accus...

CAMPEGINE. È stata una notte movimentata quella di mercoledì per Munier Baha Eddine, 24enne nato a Montecchio e residente a Campegine, tratto in arresto dai carabinieri di Cadelbosco Sopra con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il giovane, in evidente stato di ebbrezza, stava importunando i clienti di un bar del paese e il titolare, che si è così trovato costretto a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

All’arrivo sul posto i militari, dopo aver calmato il 24enne, lo hanno invitato ad allontanarsi dal locale. Circa un’ora dopo il giovane si è ripresentato all’interno dello stesso locale e, giunti nuovamente sul posto i carabinieri, lo hanno fatto salire in macchina per trasportarlo in caserma.

Durante il tragitto il 24enne ha dato in escandescenza e nel momento in cui i militari hanno fermato l’auto per tranquillizzarlo il giovane ha iniziato a colpirli.

La situazione è stata riportata alla calma dopo l’intervento della pattuglia della vicina caserma di Sant’Ilario, intervenuta in seguito alla chiamata dei colleghi che stavano cercando di tranquillizzare il giovane che, tratto in arresto, dovrà ora rispondere alle accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I due agenti intervenuti inizialmente, un brigadiere e una marescialla, hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso.