«Andremo tutti, anche i disabili» 

Rolo, il parroco: «È il nostro punto di riferimento in questo mondo tormentato»