interrogatorio 

Furti, Burunsus non risponde alle domande del gip Ghini

REGGIO EMILIA. Ieri mattina, in carcere, il rumeno 29enne Ivan Burunsus – assistitito dall’avvocato Rosa Apadula – si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al gip Giovanni Ghini. Un...

REGGIO EMILIA. Ieri mattina, in carcere, il rumeno 29enne Ivan Burunsus – assistitito dall’avvocato Rosa Apadula – si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al gip Giovanni Ghini. Un interrogatorio che si è quindi chiuso in fretta e Burunsus rimane in cella in attesa che si chiuda anche quest’ultima inchiesta nei suoi confronti: per la polizia è coinvolto negli assalti – sempre con la tecnica del tombino – ad una ferramenta, ad un bar e ad una tabaccheria di Reggio. A tradirlo impronte e tracce di sangue.