Nel mirino il figlio di don Vito e 19 imputati sotto accusa anche un pentito di Aemilia

Sono 20 gli imputati di questo articolato processo: tre sono reggiani (Remo e Marco Predieri – di 86 e 57 anni – nonché il 56enne Italo Fantuzzi), due ferraresi (la 37enne Elena Pozzati e il 62enne...

Sono 20 gli imputati di questo articolato processo: tre sono reggiani (Remo e Marco Predieri – di 86 e 57 anni – nonché il 56enne Italo Fantuzzi), due ferraresi (la 37enne Elena Pozzati e il 62enne Sauro Ravani), la modenese 60enne Patrizia Gianferrari (originaria di Sassuolo), il parmigiano 53enne Paolo Signifredi (pentito di Aemilia), il palermitano 54enne Massimo Ciancimino, il trevigiano 59enne Luigi Matteo Padovan (originario di Mareno di Piave),il romano 43enne Gianluca Apolloni, il bresciano Ermanno Faini (52 anni), il potentino 39enne Mario Carlomagno, il pavese Ennio Ferracane (65 anni, originario di Vigevano, ora domiciliato a Lovere), il rodigino 62enne Giulio Galletto, Valter Lotto (71 anni, originario di Padova), il pistoiese 51enne Mario Paletta, il varesino Massimiliano Paletta (42 anni, originario di Tradate), il 37enne Marco Cuccaro (originario di Rimini, ora domiciliato a Fidenza), il 75enne Francesco Russo (originario di Fumefreddo, nel Catanese, ora residente a Verona) e il vicentino Tommaso Centomo (36 anni, originario di Arzignano).