Carpineti: vandalo del parco incastrato da un video

Un 17enne ha danneggiato una casa giochi per bimbi e le sue gesta sono finite online: i carabinieri lo hanno identificato e denunciato

CARPINETI. Ha distrutto una casetta giochi per bambini ma è stato incastrato dal video realizzato da uno spettatore e postato su un social network.

Un ragazzo di 17 anni è stato così identificato e denunciato alla procura di Bologna. L’episodio di vandalismo è avvenuto a fine aprile nel parco pubblico di Carpineti.

Il bulletto ha usato una panchina come ariete per distruggere un gioco per bambini, appena inaugurato, e ha commesso altri danneggiamenti, provocando un danno di 1500 euro.

L’“impresa” del vandalo è stata filmata e postata su Snapchat. I carabinieri hanno visionato il video e così hanno identificato tutte le persone presenti in quel momento, ravvisando responsabilità per il momento solo a carico del 17enne.