giovani avvocati 

Aiga, confermato il presidente 

Il legale Mariavittoria Grassi guiderà per 2 anni il nuovo direttivo

REGGIO EMILIA. Con la conferma – è al secondo mandato – come presidente dell’avvocato Mariavittoria Grassi, ha preso avvio il cammino del nuovo direttivo della sezione reggiana dell’Aiga (Associazione italiana giovani avvocati).

Oltre al presidente, sono stati eletti nel direttivo i legali Carlo Bronzoni (vicepresidente), Bianca Senese (segretario), Marta Verona (tesoriere), Daniele Erbanni (consigliere nazionale), Katia Cristofori, Cristina Reda e Daniele Legati (quest’ultimi tre avvocati sono consiglieri). Il direttivo rimarrà in carica per due anni e a Reggio l’Aiga può contare su una sessantina di iscritti (il limite d’età è 45 anni). «Nel primo biennio – fa il punto della situazione il presidente Mariavittoria Grassi – ci siamo concentrati sulla proposta formativa, cercando di accrescere la preparazione professionale. Incontri molto partecipati, con più di cento iscritti. Nei prossimi due anni – conclude il numero uno dell’Aiga reggiana – intendiamo sviluppare dei progetti per reperire fondi europei e regionali che permettano di finanziare una maggiore tecnologizzazione degli studi legali, perché, per esempio, la creazione di banche-dati e la velocizzazione del deposito degli atti sono ormai più di un obiettivo».(t.s.)