«Mafie, Reggio tenga alta la guardia»

di Enrico Lorenzo Tidona

Grandinetti lascia per andare in pensione. «Ho sempre cercato l’indipendenza e questa città mi ha aiutato»