Rubiera, i bimbi del centro estivo "diplomati” in sicurezza stradale

Frequentano “I Cortili” e hanno conseguito nei giorni scorsi il patentino Bus

RUBIERA. Una ventina di bambini del centro estivo “I Cortili” di Rubiera (gestito dall’associazione “Permano”) hanno conseguito nei giorni scorsi il patentino BUS (Buon Utente della Strada). A rilasciarlo sono stati i volontari dell’Osservatorio provinciale sicurezza stradale, che ogni anno svolgono l’attività di educazione stradale all’interno del campo estivo.

Quest’anno ad affiancarli c’erano anche alcuni volontari dell’associazione nazionale carabinieri e una pattuglia della stazione rubierese, che hanno garantito un crescendo di entusiasmo fra i bambini.
Dopo una lezione teorica tenuta da Doriano Bedeschi (volto noto della polizia municipale di Scandiano e andato in pensione già da alcuni anni), sul circuito di prova con le biciclette era presente Domenico Morgese, presidente della locale sezione dell’associazione nazionale carabinieri.

A consegnare il patentino (diploma) sono stati Roberto Rocchi e Ramona Prandini, presidenti dell’Osservatorio provinciale sicurezza stradale e dell’associazione “Permano”, che hanno raccolto l’orgoglio e la soddisfazione di questi nuovi e piccoli utenti della strada.