Pedofilo libero, il ministro Orlando attiva gli ispettori dopo l'ordinanza

Il ministro della Giustizia avvia gli accertamenti dopo il provvedimento di liberazione del pedofilo deciso dal giudice reggiano che ha sollevato molte polemiche