Sassuolo, sgozzato con un coccio di bottiglia: preso l'assassino

di Andrea Gilioli

E' una lite per un cliente conteso per una vendita di droga all'origine dell'omicidio avvenuto domenica 20 agosto in via Radici in Piano a Sassuolo. Vittima un 35 enne marocchino, ad ucciderlo un connazionale di 39 anni, preso in Stazione mentre si preparava a lasciare Modena