il rogo

Bagnolo, camion distrutti dalle fiamme. "Le cause sono accidentali"

Il rogo è scoppiato alle 4 del mattino. I mezzi appartengono alla stessa ditta. Danni accertati per 60mila euro. Le indagini dei carabinieri hanno certificato l'innesco non doloso

Bagnolo, camion distrutti nella notte: si indaga per incendio doloso

BAGNOLO IN PIANO (Reggio Emilia)  Alle 4 circa di questa mattina (venerdì 25 agosto) i vigili del fuoco sono intervenuti in via Tondelli dopo l'allerta lanciata da un dipendente dell'azienda di trasporti. Secondo quanto ricostruito l'uomo avrebbe messo in moto uno dei mezzi dal quale è uscita una fiammata che ha scatenato l'incendio.

Distrutti un Eurostar e un Iveco (trattori e rimorchio) di proprietà dell’azienda di autotrasporti del paese. Le fiamme, domate dai vigili del fuoco, oltre a distruggere i due mezzi e danneggiare i relativi rimorchi, hanno intaccato lievemente anche altri due mezzi della ditta e un camion cisterna di altra azienda.

I danni ammontano a oltre 60.000 euro e sono in corso di esatta stima. L'ennesimo episodio legato a incendi di automezzi nella notte, che ha portato all'attivazione degli accertamenti a cura dei carabinieri di Bagnolo in Piano e Rubiera per il reato di incendio doloso.

Un'ombra fugata in mattinata dopo le indagini dell'Arma, che ha sentito l'autotrasportatore che doveva partire nella notte e che ha dato poi l'allarme dopo l'innesco.

Bagnolo: camion distrutti dalle fiamme, il video