Cavriago, i ladri prendono di mira le onoranze funebri

Scatta l'allarme e arrivano i carabinieri, costretti a fuggire a mani vuote

CAVRIAGO. E’ andata male agli ignoti ladri che la scorsa notte hanno raggiunto il comune di Cavriago, in provincia di Reggio Emilia, per compiere un furto ai danni di un’agenzia funebre. L’allarme ma soprattutto il rapido intervento dei carabinieri della stazione di Cavriago congiuntamente ai colleghi del nucleo radiomobile di Reggio Emilia, ha fatto desistere i malviventi che hanno preferito fuggire poco prima dell’arrivo dei militari che hanno avviato quindi una vera e propria caccia all’uomo nella zona senza riuscire a rintracciare i malviventi riusciti a fuggire comunque a mani vuote.

 E’ accaduto a mezzanotte e mezza in via Terenziani Poletti, dove i malviventi hanno preso di mira un’agenzia funebre: dopo aver forzato la porta d’ingresso, sono entrati per rubare. Ma l’allarme tempestivo, giunto ad un istituto di vigilanza privato e subito girato al 112, ha fatto convogliare sul posto con rapidità i carabinieri di Cavriago e un’altra pattuglia del Nucleo Radiomobile di Reggio: i ladri hanno desistito e si sono dati alla fuga, a mani vuote, poco prima dell’arrivo dell’Arma. Le ricerche dei fuggitivi sono immediatamente scattate nell’intera val d’Enza ed estese alla limitrofa provincia parmigiana, ma per ora la banda è riuscita a dileguarsi.