Guastalla, eroina nei calzini e metadone in casa

Ventenne modenese fermata dall'Arma vicino alla stazione e denunciata per spaccio

GUASTALLA. Fermata per un normale controllo vicino alla stazione ferroviaria del comune di Guastalla, è apparsa nervosa. Difatti la pusher in gonnella è stata trovata in possesso di alcune dosi di eroina che nascondeva nei calzini, mentre nell’abitazione durante la successiva perquisizione domiciliare sono saltati fuori nove flaconi di metadone, un bilancino di precisione e un’ulteriore dose di eroina.

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Guastalla hanno denunciato a piede libero una 20enne residente a Modena, alla quale i militari hanno sequestrato 5 dosi di eroina, 9 flaconi di metadone  un bilancino di precisione.