Mescolini capo a Reggio Emilia: l’antimafia sale in procura

di Enrico Lorenzo Tidona

Il sostituto procuratore di Aemilia in pole per 5 voti a 1 sul procuratore aggiunto D’Avino di Napoli