Scandiano: chatta con una donna su Whatsapp e minaccia il marito

Un uomo di 50 anni, sorpreso a scrivere messaggi a una 30enne, ha cercato di spaventare il marito di lei con una falsa denuncia per stalking

SCANDIANO. Ha scoperto che la moglie 30enne chattava su Whatsapp con un padovano 50enne che aveva conosciuto per motivi di lavoro. Il marito, un po’ ingelosito, ha chiesto al veneto di interrompere queste comunicazioni e per tutta risposta il padovano lo ha intimorito dicendo che l’avrebbe denunciato per stalking. Per rendere più realistica la minaccia il 50enne ha creato una falsa denuncia e l’ha girata allo scandianese.

Il marito della donna, spaventato da questa circostanza, si è rivolto ai carabinieri di Scandiano, che hanno subito scoperto che la denuncia esibita dal padovano era falsa.

La vicenda si è conclusa con una denuncia al 50enne per falsità materiale commessa da privato.