Spaccio tra Bologna e Reggio: sequestrati 2,6 chili di hascisc e cocaina

La squadra mobile di Reggio, dopo l'arresto di un marocchino nella nostra città, è arrivata al fornitore

REGGIO EMILIA. La squadra mobile ha stroncato un giro di hascisc e cocaina sulla linea Bologna-Reggio.

Il 7 novembre gli agenti avevano preso a Reggio, in via Martiri della Bettola, un marocchino, classe 1978, che aveva un chilo di hascisc e 90 grammi di cocaina.

Dopo quell’arresto, gli agenti sono arrivati al probabile fornitore, Hhmed El Arrouch, connazionale residente a Bologna. L’abitazione dello straniero è stata perquisita il 21 novembre ed ha portato al sequestro di più di un etto di cocaina, suddivisa in 3 involucri, circa 5000 euro in contanti, un bilancino di precisione e svariato materiale per il confezionamento delle dosi. All’interno della cantina sono saltati fuori altri 10.000 euro in contanti e nel vano sottosella dello scooter 2 chili e mezzo di hascisc suddivisi in 5 blocchi.