Delitto di Canali, i vicini: «Ogni tanto sentivi nell’appartamento le urla della sorella»

Nel condominio di via Bologna sapevano dei frequenti litigi. «Ma Franco è un buono e usciva di casa, invece stavolta...»