«Ciao mamma, mi presento: sono tuo figlio»

di Ambra Prati

Reggio Emilia: un 54enne nato a Londra suona al campanello di un’anziana ma la donna, al grido di «impostore», chiama la polizia. Gli agenti lo identificano e lui ribadisce la sua versione