Commerciante di Luzzara ucciso con un colpo di pistola a Mantova

La vittima è Sandro Tallarico, 57 anni. Da tempo abitava a Roverbella. Gli hanno sparato poco sotto il cuore

Omicidio sul ponte di San Giorgio, il video

LUZZARA. Si chiamava Sandro Tallarico e aveva 57 anni. E'  lui la vittima dell'omicidio avvenuta nella mattinata del 17 gennaio, poco dopo le 10, sul ponte di San Giorgio a Mantova, a pochi passi dal castello. Commerciante d'abbigliamento residente a Roverbella, era nato a Luzzara e in passato aveva gestito delle attività sul lago di Garda.

Sandro Tallarico era fratello di Paolo Tallarico, noto titolare dello storico negozio di cappelli in piazza Marconi a Mantova, con cui collaborava. Contrariamente a quanto era emerso in un primo momento, il commerciante di abbigliamento non è stato ucciso da una coltellata ma da un colpo di arma da fuoco che lo ha colpito poco sotto al cuore.