Reggio Emilia, lutto nel mondo del calcio: morto a 38 anni il fantasista Simone Rispoli

Con la maglia del Castellarano il fantasita vinse il campionato di Eccellenza. Il calciatore è stato trovato senza vita in un parco a Ravenna da un passante

REGGIO EMILIA. Simone Rispoli, ex fantasista del Castellarano, è morto a 38 anni. A trovare il suo corpo un passante all'interno del parco Mendez, a Ravenna.

Rispoli era molto legato alla nostra provincia, che gli aveva dato la notorietà grazie ai successi ottenuti con il Castellarano, società con la quale aveva vinto il campionato di Eccellenza, confermandosi poi elemento di classe cristallina, anche se dal rendimento poco costante.

Nato a Russi, in provincia di Ravenna, Simone Rispoli arrivò a Castellarano per accrescere il tasso tecnico di una squadra che non riusciva a centrare la promozione in D, dopo diversi campionati entro le prime tre che sembravano relegare i rossoblù al ruolo di eterna incompiuta.

Dopo l’addio al Castellarano, un girovagare in categoria sino alla chiamata del Ravenna, che dopo il fallimento era ripartito dalla Promozione. Proprio grazie ai gol di Rispoli, i ravennati tornarono subito in Eccellenza.