Sul nostro sito le mappe del voto a Reggio

Quattro mappe interattive, dove Comune per Comune è possibile vedere il voto espresso dai reggiani alla Camera e al Senato. Due mappe nelle quali sono evidenziate i nuovi rapporti di forza tra...

Quattro mappe interattive, dove Comune per Comune è possibile vedere il voto espresso dai reggiani alla Camera e al Senato. Due mappe nelle quali sono evidenziate i nuovi rapporti di forza tra partiti. E altre due mappe in cui sono inclusi anche i rapporti di forza fra coalizioni. È il contenuto interattivo disponibile online sul nostro sito internet, all’indirizzo www.gazzettadireggio.it, dove è presente uno speciale sulle elezioni di domenica scorsa.

Alla Camera, il M5s risulta il primo partito politico della provincia, con 86.419 voti in provincia, raggiungendo il 29,4%. Il Pd si è fermato a 4.750 voti, pari al 29,2%. Un tracollo, come è possibile vedere nell’infografica in basso, rispetto alle precedenti tornate elettorali, dove il Pd a Reggio viaggiava su percentuali mai inferiori al 40%, fino a toccare quota 56,1% alle Europee del 2014. Il M5s, invece, dopo il 24,2% delle Politiche del 2013, era entrato in una fase di caduta libera con le elezioni comunali e le Europee del 2014, salvo poi risalire con il voto di domenica. In casa centrodestra, la Lega balza invece dal 2,4% di cinque anni fa al 15,8% di domenica (47.012 voti). Il 15,5%, invece, era stato il risultato delle ultime regionali, arrivato dopo un lungo periodo nel quale il Carroccio non riusciva a supeare la soglia del 4,5%.