Trovato un uomo senza vita ai piedi della Pietra di Bismantova

Il cadavere recuperato da Soccorso alpino e vigili del fuoco. Accertamenti dei carabinieri

CASTELNOVO MONTI (REGGIO EMILIA). Soccorso mobilitati martedì 15 maggio sulla Pietra di Bismantova dopo la segnalazione della presenza di un uomo senza vita tra la vegetazione.

Uomo morto sulla Pietra, l'intervento dei soccorsi

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico è intervenuto dopo l’allarme che è stato dato da un uomo, appassionato di aeromodellismo, che stava cercando il proprio drone precipitato nella zona denominata “Pilone Giallo”: è stato lui ad imbattersi nel corpo senza vita dell’uomo e ad avvisare immediatamente i soccorsi.

Il cadavedere è stato ragiunto dai soccorritori che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.  Una volta ottenuto il nulla osta da parte dell’autorità giudiziaria, la salma è stata trasportata con barella portantina in prossimità dell’Eremo, quindi affidata alle onoranze funebri. Sul posto, oltre ai tecnici del Soccorso Alpino Emilia Romagna ed al personale di Elipavullo, anche i carabinieri di Castelnovo Monti che hanno condotto i rilievi, l’assistenza pubblica locale e i vigili del Fuoco.