parole-shock ad AEmilia 

«Sono venuti dove abito e hanno contato i miei figli...»

di Tiziano Soresina

Il segretario regionale della Cgil racconta nell’iniziativa antimafia di Cirò Marina le minacce subite dall’unico operaio di Bianchini costituitosi parte civile in aula