il maxiprocesso aemilia 

«C’è una condanna che scagiona Lonetti»

di Tiziano Soresina

Pasquale Muto, legale dell’imprenditore guastallese: «Non può essere giudicato due volte per lo stesso identico reato»