Crescono le iscrizioni ma resta il problema dei presidi mancanti

di Leonardo Grilli

Duecento iscritti in più alle superiori, invariata la ripartizione tra le aree di studi Malavasi, responsabile dell’istruzione in Provincia: «Ci sono pochi dirigenti»