calcio / serie b femminile 

Il Sassuolo è di scena a Udine I tre punti sono fondamentali 

REGGIO EMILIA. Seconda trasferta consecutiva per il Sassuolo Femminile che in questa ultima domenica di marzo scende in campo allo stadio “Bearzi” di Udine. Nonostante l’introduzione dell’ora legale...

REGGIO EMILIA. Seconda trasferta consecutiva per il Sassuolo Femminile che in questa ultima domenica di marzo scende in campo allo stadio “Bearzi” di Udine.
Nonostante l’introduzione dell’ora legale il fischio d’inizio della partita è rimasto fissato alle ore 15.00 con direzione arbitrale affidata a Matteo Frosi di Treviglio, collaboratori Davide Petralia di Maniago e Daniele Di Salvo di Tolmezzo. Sulla carta la trasferta in terra friulana non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile per le ragazze di mister D’Astolvo e, nel testa a testa in vetta alla classifica con il Vittorio Veneto, da questa sfida ci si aspettano altri tre punti, per continuare a mettere pressione alla formazione veneta ed essere pronti ad approfittare di un loro eventuale passo falso per effettuare il sorpasso in vett.
Allo stesso tempo però le biancoazzurre non dovranno sottovalutare l’Udinese che all’andata complicò la partita del Sassuolo vinta alla fine per 5-3. Le friulane non attraversano certo un momento felice in questo campionato, come dimostrano le quattro sconfitte nelle ultime cinque partite, decisivo sarà l’approccio alla gara che ad esempio è costato il gol contro la Federazione Sammarinese domenica scorsa prima della successiva goleada. Sassuolo al gran completo in questa settima giornata del girone di ritorno, ha recuperato pienamente anche la Mastrovincenzo uscita domenica scorsa da San Marino in condizioni fisiche non ottimali.
La classifica. Vittorio Veneto punti 50, Sassuolo 48, Castelvecchio 43, Padova 40, Marcon 33, Grifo Perugia 26, Federazione Sammarinese, New Team Ferrara ed Arezzo 24, Imolese 21, Udinese 16, Virtus Padova 13, Gordige 9, Pescara 7