Nuoto, Paltrinieri re anche dei 10 km a Taipei

Terzo oro alle Universiadi per l'azzurro dopo le vittorie nei 1.500 e 800 stile libero

NOVELLARA. Gregorio Paltrinieri cala il tris. Il nuotatore adottato sportivamente da Novellara conquista la prova dei 10 chilometri di fondo a Taipei, sede delle Universiadi 2017.

Una manifestazione da cui fa ritorno con tre ori. Oltre ai 10mila metri, infatti, l'azzurro aveva conquistato le finali dei 1.500 e degli 800 metri stile libero.

Due prove in cui ha fatto segnare anche il record della manifestazione. Dopo essere salito sul gradino più alto del podio in piscina, Greg vola in mare aperto.

Il campione italiano, europeo, mondiale e olimpico chiude la gara in 1h 54' 52" 4, precedendo il tedesco Soeren Detlef Meissner (secondo in 1h 55 '01" 5) e il polacco Pawel Pilowski (terzo in 1h 55' 19" 6).

Paltrinieri si era presentato alla rassegna di Taiwan forte del titolo mondiale conquistato a Budapest. Ora lo attendono le vacanze e poi di nuovo in vasca, in vista magari delle Olimpiadi di Tokyo 2020.