«Tornare e segnare è stato un sogno»

Meneghinello non delude. Ferraboschi: «Pronti a scontrarci con le corazzate»